Pasticceria San Michele

Tradizione e innovazione, un binomio rafforzato dalla passione trasmessa di generazione in generazione.


    

I NOSTRI PRODOTTI

Per la vostra pausa pranzo veloce vi proponiamo ogni giorno una vastissima scelta di piatti appena sfornati oltre che primi piatti del giorno espressi su richiesta, certi di soffisfare anche i gusti più esigenti.

La nostra pasta reale dipinta a mano: un'idea regalo per chi vuol portare con sè un dolce ricordo della pasticceria siciliana e farla conoscere nel mondo.

C'è chi non si accontenta di un pasticcino, chi, fermandosi per una pausa, pensa sia insufficiente un dolce in formato mignon. Per i clienti più golosi e affamati, la Pasticceria San Michele propone delle paste in formato "monoporzione": dai mega babà alle crostate con gelo di anguria alle fette di torta con crema pasticcera.

Il gelato artigianale di nostra produzione per un pasto veloce e rinfrescante con tanti gusti disponibili. Voi quale preferite?

La Storia

La Pasticceria San Michele nasce a Palermo nel 1957 grazie all’intuizione e lungimiranza di Barone Antonino, padre dell’attuale proprietaria, Barone Salvatrice la quale prenderà le redini dell’azienda nel 1973. Tale passaggio generazionale fu reso possibile per la presenza del Maestro Damiano Vincenzo, marito della titolare ed espressione vivente della migliore pasticceria siciliana tradizionale.

Il Maestro Pasticcere Damiano Vincenzo si forma professionalmente all’interno del laboratorio della Pasticceria Schiavo, rinomata pasticceria nella Palermo degli anni ’50 e ’60, dove entra quale apprendista per divenirne il capo pasticcere. Grazie al suo apporto ed alla preziosa quanto infaticabile collaborazione della moglie, la Pasticceria San Michele si afferma come una delle più importanti pasticcerie a Palermo.

Nel 1989, i locali della Pasticceria vengono sottoposti ad una prima ristrutturazione al fine di rendere la sala vendita più accogliente e moderna. Dopo circa trent’anni, precisamente nel 2016, i locali vengono nuovamente ristrutturati ma, a differenza del precedente intervento, questa volta la ristrutturazione non riguarda esclusivamente il locale vendita, bensì anche l’ampliamento della zona di produzione. Infatti oggi la superficie dell’azienda dedicata alla produzione è pari a circa mq. 350, suddivisi tra la zona per la gastronomia, quella per la pasticceria ed una terza per la gelateria.

Tale intervento, notevolmente impegnativo ed ambizioso, è stato reso possibile grazie alla presenza in azienda del Maestro Pasticcere Damiano Mario, figlio dei titolari, il quale si è formato professionalmente non solo a fianco del padre ma, altresì, frequentando i più impostanti corsi di aggiornamento in giro per l’Italia. Per tale ragione il Maestro Damiano Mario applica sapientemente le conoscenze della Pasticceria Siciliana tradizionale, in tutte le sue declinazioni, senza rinunciare all’innovazione ed alla costante ricerca dei migliori metodi di lavorazione di pregiate materie prime.

Oggi l’azienda si presenta moderna e dinamica, attenta ai gusti ed alle tendenze della sempre più esigente clientela alla quale offre prodotti di altissima pasticceria, nel rispetto delle più moderne tecniche di lavorazione, volgendo il proprio sguardo alla tradizione.

CONTATTI